Chi siamo

operatore shiatsu
Storia dello Shiatsu

Mi presento

Mi chiamo Marco Cardella. Sono un operatore shiatsu (shiatsuka) ed eseguo trattamenti shiatsu. Da sempre appassionato di Oriente, mi sono avvicinato allo shiatsu nel 2018 ed è stato amore a prima vista, dalla prima pressione.

Si dice che le cose belle accadano quando meno te lo aspetti o forse quando ne hai più bisogno. Quello che so è che ad un certo punto della vita può cambiare il modo di vedere e di vivere la vita stessa e si cercano persone ed esperienze nuove perché la quotidianità ci va un po' stretta. Ed è bello scoprire che la nuova passione ti rende sereno e curioso di sapere cosa imparerai domani. All'inizio ti senti un po' impacciato in questa veste di shiatsuka alle prime armi, poi con la pratica e la perseveranza tutto diventa più fluido e lineare. E lo capisci soprattutto guardando le persone a fine trattamento. Poi, pressione dopo pressione, trattamento dopo trattamento, si comincia a fare sul serio...

Formazione

La mia formazione inizia presso la scuola di shiatsu Himawari, di Monza (MB). Attualmente allievo del terzo e ultimo anno del corso triennale di formazione professionale per operatori shiatsu.

Se nella vita non si finisce mai di imparare è anche grazie al fatto che c’è sempre qualcuno disposto a insegnare. Naturalmente, gli insegnamenti che riceviamo non sono solo quelli che passano attraverso la scuola e lo studio, ma anche e soprattutto quelli che assimiliamo dall'esperienza diretta e dalla pratica.

Tecniche di shiatsu praticate

Diverse sono le tecniche e le strategie operative acquisite durante i seminari ed il corso triennale di formazione professionale per operatori shiatsu, come la tecnica della doppia pressione, la medicina tradizionale cinese (MTC), lo stile Namikoshi "adattato", quello euristico e lo zonale.

Lo shiatsu favorisce l’equilibrio energetico e la vitalità, agendo sull’armonizzazione del ki, l’energia vitale che fluisce. La pratica dello shiatsu produce una comunicazione rispettosa e naturale tra l'operatore ed il ricevente mediante il contatto e la percezione. Secondo il principio dell’autoregolazione, non è l’operatore a decidere dove far confluire e dirigere l’energia. Tori, può solo produrre degli stimoli efficaci attraverso delle buone pressioni, interagendo con il ricevente e con la sua vitalità. Ma sarà l'intelligenza profonda di uke a far confluire e circolare l’energia come e dove gli serve. Questa è la filosofia su cui si basa lo shiatsu. Trattandosi di un lavoro basato sul sentire e sulla percezione, il trattamento sarà da considerarsi personalizzato.

Corsi di approfondimento

I seminari a cui ho partecipato, sono interamente dedicati all'approfondimento specifico di strumenti e tecniche di lavoro e fanno parte del mio percorso formativo. Sono un valore aggiunto al corso triennale di formazione professionale per operatori shiatsu. I seminari, quasi tutti approvati APOS (albo professionale operatori shiatsu), sono frutto dall'esperienza di maestri shiatsu, con decine di anni di esperienza alle spalle.

Claudio Parolin
David Hirsch
Fabio Frigerio
Massimo Adamo
Massimo Beggio
Valter Yugen Umelesi
Storia dello Shiatsu
Storia dello Shiatsu
Storia dello Shiatsu
Per prenotare un trattamento o per ricevere informazioni,

contattami

info@shiatsuka.it
Logo shiatsuka.it oroWhatsapp 320 412 0485
Informativa sulla Privacy
Powered by Social Media Italy
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram